Luoghi & design

Valsanzibio, che Giardino!

Il Giardino Monumentale di Villa Barbarigo Pizzoni Ardemani  – siamo a Valsanzibio, nel cuore dei Colli Euganei, compie 350 anni. I lavori per realizzarlo iniziarono infatti nel 1635. Il progetto fu firmato dal più importante architetto e fontaniere Pontificio dell’epoca, Luigi Bernini.  Un eccezionale esempio di giardino barocco, all’interno del quale si trovano un labirinto di bosso, ruscelli, cascate, fontane, laghetti, scherzi d’acqua e peschiere, fra centinaia e centinaia di alberi ed arbusti di ogni genere. Sparse sugli oltre 10 ettari di superficie, anche  70 statue scolpite nella pietra d’Istria, in gran parte opera di Enrico Merengo, ed altrettante sculture minori.

Per l’importante anniversario, il Parco sarà presto invaso dagli animali di plastica riciclabile del Cracking Art Group, noto per le sue installazioni, divertenti e colorate, collocate nei contesti più disparati.

Il giardino è aperto tutti i giorni da marzo a novembre, dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 al tramonto (domeniche e festività orario continuato). E’ possibile prenotare visite guidate sia per gli spazi all’aperto sia per gli  interni della villa. Per saperne di più, anche sui molti eventi in programma nei prossimi mesi, clicca qui.

TENUTA VALSANZIBIO  Via Diana 2 – Valsanzibio di Galzignano Terme (Padova)

Altri articoli