In evidenza

Venezia 75 Rotella 18

Il Premio Fondazione Mimmo Rotella è giunto ormai alla diciottesima edizione, che coincide proprio con il centenario della nascita dell’artista calabrese (Catanzaro 1918 – Milano 2006).

Inserito tra gli eventi collaterali della Mostra del Cinema di Venezia, il prestigioso riconoscimento è stato assegnato quest’anno a Julian Schnabel, per aver saputo  raccontare il mondo contemporaneo  sia con la pittura sia con la macchina da presa, lasciando un segno importante del proprio percorso professionale, così come fu per Rotella.

Il regista e pittore statunitense – pigiamato come sua consuetudine anche in questa occasione – partecipa a Venezia 75 con il film  “At Eternity’s Gate”,  incentrato sull’ultima parte della vita di Vincent Van Gogh, magistralmente interpretato da Willem Dafoe, lui pure insignito del prestigioso riconoscimento. Non poteva peraltro esser scelta location migliore per ospitare l’evento: Palazzo Venier dei Leoni, che dal 1949 sede della Peggy Guggenheim Collection.

Il Premio Fondazione Mimmo Rotella consiste in un’opera del maestro del décollage ed è stato consegnato ai vincitori dalla figlia del Maestro,  Asya Aghnessa, Presidente della Fondazione dedicata al padre. (Le foto della serata, sulla nostra pagina Facebook)

Altri articoli