In evidenza

The Icon President

«Icon President» si chiama così l’opera d’arte che trae ispirazione dalla visita che il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha fatto a Vo’ (nel padovano) in occasione dell’inizio dell’anno scolastico, il 14 settembre del 2020. Un Mattarella pop dal Veneto al Quirinale.

Il quadro è stato donato al Capo dello Stato ed è stato realizzato dalla graphic designer Margherita Fruscoloni Morello dello studio di comunicazione padovano The Skill che si è occupato del rilancio di Vo’ dopo la prima ondata Covid (qui si registrò il primo decesso italiano causato dal virus) realizzando il cortometraggio “I bambini di Vo’”.

Si tratta di un ritratto artistico industriale realizzato mediante tecnologia digitale su un pannello butterfly. Un Mattarella pop dal Veneto al Quirinale, una raffigurazione di un uomo che durante i mesi di difficoltà è riuscito a rappresentare un punto di riferimento per gli italiani alle prese con la dura lotta al virus, diventando di conseguenza anche più popolare.

Un uomo delle istituzioni ma anche – o soprattutto – un uomo, come quando pronunciò l’ormai famosa frase sul (mancato) taglio dei capelli «Eh Giovanni, non vado dal barbiere neanche io», estrapolata da un “fuori onda” di un discorso alla Nazione.

Altri articoli