In evidenza

Padova Urbs Picta

L’assemblea generale dell’Unesco ha premiato il ciclo di affreschi del Trecento conservati in otto luoghi di Padova. I più famosi sono sicuramente quelli realizzati da Giotto all’interno della Cappella degli Scrovegni, ai quali vanno ad aggiungersi quelli conservati nella chiesa degli Eremitani, a Palazzo della Ragione, nella Reggia Carrarese, nel Battistero del Duomo, nella Basilica di Sant’Antonio, negli Oratori di San Giorgio e di San Michele “Padova Urbs Picta” è dunque patrimonio mondiale dell’umanità, secondo sito Unesco nella città del Santo dopo l’Orto botanico, il nono nella regione Veneto e il 56° in Italia.

Altri articoli