In agenda

Morosini, l’ultimo condottiero

A 400 anni dalla nascita di Francesco Morosini “il Peloponnesiaco” (1619-1694) al Museo Correr di Venezia continua la mostra celebrativa dell’ultimo dei grandi comandanti della Serenissima repubblica. Sono una cinquantina le  tele settecentesche in esposizione raffiguranti l’epica figura di Morosini, oltre a cimeli, documenti, armi sottratte agli ottomani, portolani, monete, trofei  e reperti d’arte greca che testimoniano il carattere e le passioni dell’ammiraglio-doge.

“Francesco Morosini 1619 – 2019” sarà visitabile fino al 6 gennaio 2020.

Altri articoli