Ritratti d'autore

Leggi, sogna, viaggia e …

Amicizia, accoglienza, amore e rispetto per gli animali e l’ambiente, per valorizzare talenti e passioni, perché ogni bambina e ogni bambino diventi ciò che vuole, senza condizionamenti. Ma anche riscoperta del valore del tempo (lento) trascorso con nonni, zii e amici.

Troviamo tutto questo nelle storie per l’infanzia narrate e disegnate da Maria Pia Morelli, romagnola di origine ma veneta di adozione, imprenditrice, scrittrice, mamma.

Le sue illustrazioni ora diventano una mostra itinerante in tutta Italia, il progetto si chiama “Leggi, sogna, viaggia”: le tavole dipinte ad acquarello raccolte negli  otto libri della collana “Agata allegra Mucci” (Biblos edizioni) fino al 30 di settembre saranno in mostra al Museo civico di Basano del Grappa, per poi  fare tappa a Cittadella (Padova), Cortina d’Ampezzo, Pieve di Cadore al Museo dell’Occhiale, Belluno a Palazzo Fulcis, Vicenza, Bologna all’Ospedale Rizzoli, Lecce al Castello Carlo V, Bari, Gallipoli, Livigno, Sondrio, Possagno (Treviso) e Venezia.

I valori trasmessi dai libri e dalle illustrazioni, attraverso le avventure di due energiche bambine, Agata e Allegra, insieme al cuginetto Mucci e a una simpatica banda di animaletti, si propongono di insegnare a valorizzare il talento e i sogni di ogni bambino e di ogni bambina, educando all’integrazione e al rispetto per l’ambiente. Insegnando l’accoglienza e la condivisione.

Racconti ispirati alla vita personale dell’autrice Maria Pia Morelli. Agata è la sorellina di Massimiliano, il figlio di Maria Pia Morelli, mentre Allegra è una bimba cinese adottata dal fratello della mamma di Agata.

 

Altri articoli