Fotografia

La memoria di Agnese

“ Learning by heart” – imparare a memoria – è un progetto video e fotografico realizzato da Agnese Purgatorio per commemorare il centenario del genocidio armeno (2015). Per la prima volta viene presentato a Milano , presso la Casa della Memoria in via Confalonieri 14.

Sei collage digitali di grande impatto scenografico oltre a due video. Il primo, J’ai utilisé la mémoire, dedicato alle donne armene sopravvissute al genocidio e frutto di una performance realizzata dall’artista in Armenia – al confine con la Turchia – davanti alla antica città di Ani.

Il secondo,  Rimani mi dicesti ed io restai, dove il suono ovattato di un contrabbasso sembra commentare i versi del poeta armeno Hrand Nazariantz, recitati da un giovane uomo, amplificato da un vecchio megafono fra poltrone, altrettanto vecchie, di un cinema teatro abbandonato.

La mostra, curata da Martina Corgnati, rimarrà aperta fino al 25 aprile.

In rete: https://agnesepurgatorio.jimdo.com/exhibitions/

Altri articoli