Ritratti d'autore

Il Calamaio nel cielo

Bruno Pedrosa, brasiliano, classe 1950,  arriva a Padova con una mostra dall’intrigante titolo: Intingendo il calamaio nel cielo. I suoi lavori, la cui esposizione è stata curata da Enrica Feltracco, saranno esposti al Centro culturale Altinate San Gaetano fino al 27 maggio.

L’artista vive in Italia da oltre 20 anni (il suo studio si trova ad Asolo, sulle colline trevigiane) ma non c’è angolo di mondo, o quasi, che non abbia esplorato.  Ed è proprio questo viaggio, fisico e mentale, che Pedrosa ci racconta attraverso tele, carte, diari, vetri e sculture.

Sua figlia Theresa, critica d’arte, lo descrive così: “Antico e moderno, tradizionale e stravagante, riflessivo ed estroverso, semplicemente e straordinariamente contraddittorio. Non è possibile parlare della vita dell’uomo senza parlare dell’opera dell’artista, né viceversa si può scindere la sua arte dalla sua vita.”

La mostra è visitabile tutti i giorni, tranne i lunedì non festivi, dalle 10 alle 19.

 

Altri articoli