In agenda

A Venezia le curve di Arp

Dal 13 aprile al 2 settembre 2019 la Collezione Peggy Guggenheim di Venezia presenta La natura di Arp a cura di Catherine Craft e organizzata dal Nasher Sculpture Center di Dallas. Una mostra che si propone come suggestiva lettura della produzione dell’artista franco-tedesco Jean (Hans) Arp (1886–1966) e del suo approccio sperimentale alla creazione e il ripensamento delle forme d’arte tradizionali.

Nel corso di una carriera durata ben sei decenni, Arp realizza un corpus di opere di notevole influenza in un’ampia gamma di materiali e formati. Fondatore del movimento Dada e pioniere dell’astrazione, sviluppa un linguaggio di forme curvilinee che si muovono con fluidità tra astrazione e rappresentazione, diventando un punto di riferimento per generazioni d’artisti.

La natura di Arp  – 13 aprile–2 settembre, 2019
Collezione Peggy Guggenheim, Venezia

Crediti della foto proposta: Jean Arp, Testa e conchiglia (Tête et coquille), 1933 c. Collezione Peggy Guggenheim, Venezia © Jean Arp, by SIAE 2019.

Altri articoli