Fotografia

A Venezia, l’Africa di Monia

Monia Antonioli è una fotografa lombarda (è nata a Cremona) ma negli ultimi vent’anni ha sempre vissuto all’estero. Attualmente abita a Londra, dove si è trasferita dopo la laurea in lingue e letterature straniere.

Ha iniziato la sua scoperta del mondo africano grazie ad un’esperienza di volontariato in un remoto villaggio del Kenya, nel quale ha vissuto per circa un anno, lontana dalle rotte turistiche più note.

Dal 6 aprile a Venezia, negli spazi del Cà Pisani Design Hotel della Famiglia Serandrei, poco distante dal Ponte dell’Accademia, saranno esposti i lavori più recenti di Monia Antonioli. La Mostra, intitolata “Africa indoors – A porte aperte nel mondo” durerà fino al 6 maggio 2018. Se avete piacere esser presenti alla vernice del 5 aprile, dovete dare conferma entro fine marzo.

 

Altri articoli